06-07-2008
L'ASSEMBLEA COMUNALE DEL PD: SIAMO UN PARTITO VERO, GUARDIAMO AL FUTURO DI SAN GIMIGNANO
L'Assemblea comunale del Pd di San Gimignano si è riunita ieri ad Ulignano per discutere del piano di lavoro in vista delle comunali 2009 e della prospettiva di un PD sempre più rappresentante della società sangimignanese. Questo, il documento conclusivo approvato all'unanimità dall'Assemblea. QUARTA ASSEMBLEA COMUNALE DEL PARTITO DEMOCRATICO SANGIMIGNANESE Documento conclusivo 1.L’Assemblea comunale, riunitasi ad Ulignano (Sala Arcobaleno, viale Valdelsa) il giorno 30.06.2008, esprime preoccupazione per il clima di conflitto istituzionale scatenato dal Presidente del Consiglio tra potere legislativo e potere giudiziario, condannando la riproposizione delle leggi ad personam, a partire dal Decreto che sospende i processi anche al Premier, fino al disegno di legge di immunità per le più alte cariche dello stato. L’Assemblea comunale esprime anche un giudizio di netta contrarietà alla manovra economica in preparazione da parte del Governo la quale, al di là degli slogan propagandistici, non dà risposte alle priorità del Paese: a partire dal potere d’acquisto, dal crollo dei consumi, dall’impoverimento dei salari, alla produttività delle imprese. Così come destano preoccupazione i tagli apportati alla spesa pubblica in settori primari per la vita dei cittadini come la sanità, la scuola e l’ordine pubblico a cui si aggiungono i tagli agli enti locali che mettono in serio pericolo il mantenimento di alcuni servizi pubblici da parte dei Comuni. L’Assemblea comunale esprime infine la sua contrarietà nei confronti della proposta di schedatura, tramite rilevazione di impronte digitali, dei bambini di etnia rom in quanto il provvedimento è discriminatorio e razzista e non congruo al perseguimento dei fini di “sicurezza” che lo vorrebbero giustificare. 2. L’Assemblea comunale approva la relazione del Segretario Andrea Marrucci (in particolare si unisce al no fermo ad una deriva correntizia di cui il PD non ha bisogno) ed il piano di lavoro in essa contenuto per il Partito Democratico sangimignanese in vista delle scadenze elettorali amministrative ed europee del 2009. In merito alle prime l’Assemblea comunale, riconoscendo il lavoro positivo svolto fin qui dalla Giunta comunale: invita tutti gli amministratori (in particolare il Sindaco, gli Assessori e i Consiglieri PD) ad un ulteriore impegno in questa ultima fase di legislatura per il completamento degli obiettivi del programma di Governo, a partire dall’approvazione del Bilancio comunale 2009 e dall’adozione del Regolamento urbanistico; invita altresì il Segretario a lavorare fin d’ora per il mantenimento di una prospettiva unitaria con le forze del centrosinistra sangimignanese per il governo della città, auspicando che detta prospettiva possa realizzarsi attorno ad un forte programma e ad una squadra di amministratori volenterosi e competenti. L’Assemblea comunale invita, infine, i giovani democratici, garantendo loro tutto il supporto necessario, alla costruzione della nuova organizzazione giovanile di partito a livello comunale. 3. L’Assemblea comunale approva la proposta della Commissione comunicazione per la nascita dell’organo di partito del PD sangimignanese dal nome “SANGINFORM@ - Pensieri Democratici” e le dà mandato a procedere quanto prima alla registrazione della testata. 4. L’Assemblea comunale, sulla base della proposta di lavoro del Segretario, invita il partito alla più ampia partecipazione alla Festa de l’Unità per il Partito Democratico, così come già egregiamente fatto per la Prima Festa di Primavera del PD, in quanto straordinaria occasione di confronto e contatto con i Sangimignanesi, nonché passaggio fondamentale per l’autonomia finanziaria del Partito. Inoltre, l’Assemblea comunale invita a fare della Festa il primo importante momento di confronto sul bilancio di dieci anni di governo cittadino delle giunte Lisi, a partire dai documenti e relazioni di sintesi elaborati dagli amministratori in seno alla Commissione Governo della città. 5. L’Assemblea comunale, esprimendo apprezzamento per il piano di lavoro impostato dal Coordinamento provinciale, per la presenza di due democratici sangimignanesi nell’organismo di Direzione e per l’approvazione dello Statuto regionale (primo in Italia), impegna il Segretario a riconvocare l’Assemblea nel mese di settembre per gli adempimenti che ne scaturiscono e per quelli che scaturiranno dallo Statuto provinciale e relativi regolamenti organizzativi e finanziari. Ulignano, 30 giugno 2008.

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata