22-10-2008
IL PD SCRIVE AL POPOLO DELLA PRIMARIE DI SAN GIMIGNANO: A ROMA IL 25 E POI A PENSARE AL FUTURO DI SA
Care Democratiche e cari Democratici sangimignanesi, siamo giunti al primo compleanno del Partito Democratico. Tanto è il tempo trascorso dal 14 ottobre 2007, quando anche 1700 Sangimignanesi hanno eletto Walter Veltroni Segretario nazionale chiedendo alla politica innovazione e cambiamento. I mesi che abbiamo alle spalle hanno visto il PD impegnato a darsi delle regole, a scrivere il proprio statuto, dotarsi di un codice di condotta (il codice etico), definire un orizzonte di valori di riferimento (Manifesto dei valori). Nel mezzo ci sono state le elezioni, il ritorno di Berlusconi e, per un momento, anche quasi il vacillare del PD stesso. Oggi, invece, il Partito Democratico è in piedi ed è l’unica forza in grado di contrastare il berlusconismo di ritorno e di rappresentare un’alternativa riformista alla destra. Un PD la cui missione principale resta quella di innovare la politica (in parte lo abbiamo già fatto!), renderla snella, rapida nelle decisioni, trasparente e degna di ricevere la fiducia dei cittadini. E’ per questo Partito Democratico che abbiamo avviato il tesseramento 2008/2009 ed è in ogni Circolo di base del nostro comune che puoi ritirare la tua tessera, anche sabato 25 ottobre e domenica 26 ottobre Siamo impegnati nell’opposizione ad un Governo che appare certo “efficiente e decisionista” ma ad un prezzo altissimo per la vita democratica dell’Italia e che nasconde, oltre la patina delle tv, molta “polvere sotto il tappeto”, curando interessi di pochi, a scapito di quelli di tutti, mostrando il pugno forte coi deboli e debole coi forti, disposto a cambiare all’occorrenza le leggi anche “a partita in corso” se queste non sono funzionali al disegno del Presidente del Consiglio: si è partiti col lodo Alfano e ancora non è finita. Per questi motivi abbiamo promosso la manifestazione del 25 ottobre a Roma “SALVA L’ITALIA”.Sarà una manifestazione democratica e non per dire solo “no”: andremo a Roma per illustrare agli Italiani le nostre proposte su carovita, salari, stipendi e crisi finanziaria agli Italiani, contro scelte del Governo che nei fatti colpiscono le famiglie e aiutano i poteri forti, dimostrando l’assenza di una politica economica di cui, invece, avremmo bisogno. Per chi non potesse recarsi a Roma con noi, abbiamo organizzato l’iniziativa “Circoli aperti, dillo al PD” per continuare il tesseramento, per aderire ai Forum per la costruzione del Programma 2009 e per conoscere e discutere i temi al centro della manifestazione “Salva l’Italia”. Adesso, anche a San Gimignano, è tempo anche di tradurre in azione quanto scritto in questi mesi nei documenti costituenti del PD: trasparenza, partecipazione, responsabilità, innovazione, ascolto, comunicazione. Adesso, in vista delle elezioni amministrative del 2009, è tempo di mettersi a pensare al futuro della nostra città, in un momento di congiuntura economica difficile rispetto alla quale la Valdelsa è particolarmente esposta e rischia di affrontare un passaggio economico e sociale forse senza precedenti. Siamo consapevoli di portare un bilancio positivo del nostro governo locale, ma guai ad adagiarci sul consenso. Nelle elezioni amministrative contano i programmi, i problemi risolti, il radicamento sul territorio del partito e degli amministratori, la capacità di leggere e stare vicino alle difficoltà dei cittadini. Dobbiamo perciò dire cosa vogliamo fare, affermare il nostro profilo, spiegare gli impegni che il PD vuole prendere, concretizzarli nella nostra azione di governo locale e fare le alleanze sulla condivisione di quei programmi. E’ da questa esigenza che abbiamo lanciato “PROGETTO SAN GIMIGNANO 2009: IDEE IN COMUNE”. E’ questo, infatti, il cantiere e la sfida che il PD di San Gimignano lancia alla città e ai Sangimignanesi. Una grande occasione di partecipazione per progettare il futuro della nostra comunità. Partecipazione non significa soltanto Primarie. Partecipazione significa anche contributo di idee e valori da parte dei cittadini per definire linee guida forti per il futuro politico-amministrativo di San Gimignano. Contiamo di farlo anche grazie alla tua voglia di esserci e di contribuire al futuro di San Gimignano. Il Segretario Comunale Andrea Marrucci WWW.SANGIMIGNANOPD.IT

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata