08-06-2009
IL SANTA FINA DI SAN GIMIGNANO SARA' AMMODERNATO
Via libera al progetto di ammodernamento del complesso socio-sanitario di Santa Fina. Costo stimato oltre 12 milioni di euro. Da oggi un nuovo futuro all'orizzonte del Complesso Socio Sanitario di Santa Fina a San Gimignano. E' stato infatti trovato l'accordo definitivo tra amministrazione comunale di San Gimignano ed Azienda Usl 7 di Siena per l'ammodernamento infrastrutturale del complesso che, risalente al XIV secolo, accoglie al suo interno un reparto di Riabilitazione Funzionale con 25 posti letto di degenza, una Residenza sociale Protetta con 40 posti , il Poliambulatorio e gli uffici del Distretto. L'edificio Ŕ da mesi al centro di una serie di analisi progettuali da parte degli uffici tecnici della stessa Usl 7 e del Comune di San Gimignano al fine di impostare una strategia di recupero e di ammodernamento della struttura e quindi anche dei servizi socio sanitari offerti ai cittadini. Il tutto, ovviamente, nella tutela di quella straordinaria importanza storica e architettonica dell'immobile che dal 1300 Ŕ al servizio della comunitÓ sangimignanese e valdelsana. Nel dettaglio l'opera avrÓ un costo stimato intorno ai 12 milioni di euro di cui 3,1 milioni giÓ disponibili grazie ad un finanziamento della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Il percorso di avvicinamento al grande progetto di ristrutturazione del Complesso Socio Sanitario vedrÓ un'altra importante tappa venerdý 19 giugno quando Ŕ convocata presso la Soprintendenza dei beni storici, artistici e architettonici di Siena una riunione del tavolo tecnico tra Azienda Usl 7, Comune di San Gimignano e Soprintendenza stessa. SarÓ questa l'occasione per dare il via alla emanazione del Bando Internazionale di Idee Progettuali.

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) ┬Ě Via San Giovanni, 28 ┬Ě Tel. 0577 940334 ┬Ě Fax 0577 907186 ┬Ě Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata