11-03-2010
BERSANI SCRIVE AL POPOLO DEL PARTITO DEMOCRATICO
Care amiche, cari amici, da giorni leggo le vostre lettere e i vostri commenti sul decreto truffa che ci ha imposto Berlusconi. Voglio rassicurarvi, la vostra preoccupazione è anche la mia. Se il governo indossa gli anfibi e scende in piazza con attacchi violenti contro le istituzioni, noi non restiamo certo in pantofole. Siamo un’opposizione di governo, ma che si mobilita quando è a rischio la tenuta democratica del Paese, come abbiamo deciso di fare sin da sabato scorso assieme agli altri partiti del centrosinistra e a tante associazioni. Vi aspetto sabato 13 marzo, dalle 14.30, in Piazza del Popolo a Roma. Saremo in tanti ma vi chiedo anche di aggiungere le vostre voci alle nostre in questi giorni che precedono il voto del 28 e 29 marzo. Ci troverete in tanti altri luoghi, a partire da Milano, Mestre, Potenza, non solo per protestare contro l’arroganza del Governo, ma soprattutto per far conoscere con forza le nostre proposte: i problemi del Paese devono essere al centro del confronto elettorale. All’impegno in piazza dovrà seguire l’impegno sul territorio. Il voto per le regionali è un'occasione per dimostrare che un’alternativa possibile c’è, ed è quella del Partito Democratico. Sapremo vincere le elezioni dicendo sì alle regole e no ai trucchi, tornando a parlare dei problemi veri degli italiani. Democrazia, regole, lavoro, diritti, legalità: in poche parole, un’altra Italia. A presto, Pier Luigi Bersani Segretario Nazionale del Partito Democratico

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata