18-11-2010
L’11 dicembre tutti in piazza con l’Italia che vuole cambiare!!!!
Il prossimo 14 dicembre si potrà finalmente chiudere la lunga stagione del berlusconismo. Se le mozioni di sfiducia di Pd e Idv, le uniche sin qui presentate, otterranno la maggioranza dei voti dei deputati, il presidente del Consiglio dovrà rassegnare le dimissioni. Per il gruppo di Fli sarà il momento della verità, dopo aver continuato a votare con il governo atti che danneggiano il Paese, come la legge di bilancio che portera l’Italia disarmata ad affrontare il 2011, un altro anno di traversata dentro la crisi. Continua ad aumentare il ricorso alla cassa integrazione straordinaria, le sofferenze bancarie sono cresciute di un altro 1,7 per cento, il doppio di quello medio registrato nel 2007. Per questi motivi la manifestazione nazionale promossa dal Pd per sabato 11 dicembre diventa un momento centrale della nostra iniziativa. Ci sono tante partite da giocare un minuto dopo: far cadere il governo, obiettivo naturale di ogni opposizione, e chiudere con il berlusconismo, traguardo storico nell’Italia della seconda repubblica. Verificare la coerenza di un governo di transizione che cambi la legge elettorale, ripristinando la libertà di scelta dei cittadini e salvaguardando il bipolarismo. Costruire la nuova alleanza per il governo dell’Italia, rilanciando il profilo politico del Pd ispirato alla vocazione maggioritaria ed a un nuovo riformismo. Lanciare un progetto per l’Italia per la modernizzazione del Paese e la ripresa economica. Fare le primarie per la scelta dei parlamentari e rinnovare largamente il gruppo dirigente nazionale. Vincere le elezioni. Governare per cinque anni. Un programma in tempi stretti. L’unico percorso capace di parlare all’Italia e di rilanciare il progetto del Pd, proprio nella fase politica più difficile che abbia mai affrontato il partito.

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata