23-11-2010
PEDAGGIO: 'LA BATTAGLIA CONTINUA CONTRO UN GOVERNO CHE NON AMA SIENA'
PEDAGGIO: 'LA BATTAGLIA CONTINUA CONTRO UN GOVERNO CHE NON AMA SIENA' BURRESI: 'AI SENESI IL PEDAGGIO, AL NORD I MILIARDI PER LE GRANDI OPERE' "Con il ‘No pedaggio day’ vogliamo far sentire alta e forte la voce dei nostri cittadini contro un governo che dimostra sempre di più di non amare Siena. Ai senesi l’odioso pedaggio, al Nord i miliardi per le grandi opere”. Lo dichiara il presidente del consiglio provinciale di Siena, Riccardo Burresi, annunciando la sua presenza alla mobilitazione di domani di fronte alla Fortezza da Basso di Firenze. “Il pesante balzello – spiega Burresi – che colpisce gli automobilisti ai caselli di Firenze Certosa e Bettolle Valdichiana è un vero e proprio scandalo. Da mesi protestiamo portando la voce del territorio all’attenzione del ministro Matteoli e dell’intero esecutivo, ma evidentemente non c’è alcuna intenzione di ascoltare senesi e fiorentini che dopo il danno di una strada malmessa e insicura come l’Autopalio devono anche sopportare la beffa della sovrattassa introdotta la scorsa estate”. “E’ evidente che questo governo non ama Siena e la Toscana centrale – aggiunge Burresi – come confermano le decisioni prese dal Cipe presso la presidenza del Consiglio dei ministri sul finanziamento delle grandi infrastrutture: la quasi totalità dei 21 miliardi di euro stanziati è andata a opere del Nord”.

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata