08/09/2011
Centrosinistra per San Gimignano e Rifondazione Comunista sulla circonvallazione
I Gruppi Consiliari Centrosinistra per San Gimignano e Rifondazione-Comunisti Italiani esprimono preoccupazione e disappunto in merito al susseguirsi di interventi mediatici ed articoli di stampa riguardanti la realizzazione della circonvallazione, culminati ultimamente con prese di posizione tese ad accreditare nell’opinione pubblica un’immagine complessivamente negativa di San Gimignano e del suo territorio.

Da molti anni la Città di San Gimignano attende la realizzazione di una viabilità alternativa all’unica strada provinciale, l’attuale via dei Fossi, che collega la parte sud e la parte nord del territorio sangimignanese e l’idea di realizzare una Circonvallazione al Centro Storico di San Gimignano è sempre stata presente in tutti i programmi amministrativi del passato ed è presente oggi nei programmi delle attuali forze consiliari presenti in Consiglio Comunale (oltre che rispondere, al di là delle diverse opinioni espresse dai gruppi consiliari in ordine ad alcuni particolari costruttivi o ad alcune linee direttrici del tracciato, al corridoio infrastrutturale approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale, negli anni scorsi, nell’ambito di una variante specifica al Prg.).

La nuova Circonvallazione nasce, in primis, per tutelare il Centro Storico di San Gimignano e per liberarlo dalla morsa del traffico veicolare, notevolmente accresciutosi negli ultimi anni, ed anche per innescare la realizzazione di tutta una serie di altri servizi (riassunti nel Piano Strutturale) ed opportunità tra cui la creazione di una Ztl in corrispondenza di via dei Fossi e di ulteriori parcheggi a nord e a sud della Città.

Tutte le critiche e tutte le opinioni sono legittime. Preferiremmo però che chi esce quotidianamente con qualche dichiarazione non si dimenticasse sempre di questa premessa e non puntasse a screditare l'immagine complessiva della nostra città.

Per tale motivo i Gruppi Consiliari Centrosinistra per San Gimignano e Rifondazione-Comunisti Italiani hanno presentato un documento che sarà discusso e approvato nel prossimo Consiglio Comunale e invitano anche le altre Forze Politiche della città a partecipare alla costruzione di una posizione unitaria a difesa dell'immagine e del buon nome di San Gimignano, stigmatizzando questi gravi episodi che rappresentano un attacco forte ed ingiusto all’intera Città, al suo territorio e alla sua economia.

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata