29/11/2012
Ballottaggio domenica 2 dicembre: regole e procedure per il voto
In vista del Ballottaggio di domenica prossima, 2 dicembre 2012, è possibile scaricare, nella sezione DOCUMENTI di questo sito, la delibera n. 25 del Coordinamento nazionale del Comitato per le Primarie, riunitosi il 26 novembre scorso, che fa chiarezza, sulla base del Regolamento per le Primarie sottoscritto da tutti i candidati, sulle regole e modalità di voto per il ballottaggio.

In particolare il PD di San Gimignano segnala che:

- per il ballottaggio si vota domenica 2 dicembre dalle h. 08.00 alle h. 20.00 negli stessi seggi in cui si è votato il 25 - novembre.
- Sono ammessi al voto gli elettori in possesso del Certificato di elettore del Centro sinistra rilasciato per il primo turno, completo del cedolino relativo alla giornata del 2 dicembre, in mancanza del quale non è possibile essere ammessi al voto.
- Per gli iscritti on-line che non abbiano completato la registrazione entro la data del 25 novembre alle ore 20.00, è possibile recarsi presso gli addetti a questa operazione del proprio seggio, versare il contributo di almeno due euro e ritirare il Certificato di elettore del centro sinistra, quindi votare.
- Possono altresì richiedere la registrazione coloro che, nei giorni 29 e 30 novembre presso il Coordinamento provinciale, dichiarino di essersi trovati, per cause indipendenti dalla propria volontà, nell'impossibilità di registrarsi all' Albo degli elettori entro il 25 novembre.
- Spetta al Coordinamento provinciale valutare la consistenza o meno delle cause, indipendenti dalla volontà dell'elettore, che ne hanno impedito l' iscrizione all'Albo degli elettori entro il 25 novembre, ovvero la preiscrizione on-line. Il Coordinamento provinciale, con voto unanime, decide se ammettere o meno la registrazione all'Albo degli elettori.

SCARICA L'INTERO ALLEGATO NELLA SEZIONE DOCUMENTI DI QUESTO SITO.


ECCO, INTANTO, ALCUNE DOMANDE FREQUENTI SULLE MODALITA' DI VOTO E DI PARTECIPAZIONE PER IL BALLOTTAGGIO DEL 2/2012:F.A.Q.
#1. Ti sei registrato nell'albo degli elettori, hai ritirato il certificato elettorale, versato i due euro e votato al primo turno?
Il 2 dicembre vai al seggio dove hai votato al primo turno e vota presentando il certificato di elettore di centrosinistra, il documento di identità e la tessera elettorale.

#2. Ti sei registrato nell'albo degli elettori, hai ritirato il certificato elettorale, versato i due euro ma non hai votato al primo turno?
Il 2 dicembre vai al tuo seggio e vota presentando il certificato di elettore di centro sinistra, il documento di identità e la tessera elettorale.

#3. Ti sei registrato on line, ma non hai completato la registrazione ritirando il certificato di elettore del centrosinistra né versato i due euro?
Il 2 dicembre vai al tuo seggio, munito della stampa della registrazione on line, del documento di identità e della tessera elettorale. Versa i due euro, ritira il certificato di elettore di centro sinistra e vota.

#4. Per motivi indipendenti dalla tua volontà non hai potuto "registrarti" nel corso dei 21 giorni in cui sono stati aperti gli uffici elettorali e la registrazione on line?

ATTENZIONE - DELIBERA 26 DEL COMITATO ORGANIZZATORE DI GIOVEDI 29.11.2012:
Il coordinamento nazionale riunitosi in data 29 novembre 2012, premesso che:

- vista la deliberazione del Collegio dei Garanti del 28 novembre, che ribadisce la circostanza che il corpo elettorale è quello definito anteriormente al primo turno di votazione, consolidato in tale data;

- visto che il collegio dei garanti nella medesima deliberazione ha ribadito che la norma riportata all’art. 14 comma 4 del Regolamento nazionale, si riferisce a condizioni eccezionali di partecipazione al voto nel secondo turno, per coloro che non si siano registrati all’albo degli elettori dal 4 novembre al 25 novembre, e nello stesso arco temporale non abbiano provveduto neppure alla preiscrizione online, attiva 24 ore su 24;

- visto che il medesimo collegio ha ritenuto tale norma derogatoria del principio generale della partecipazione al voto e pertanto tale da non poter essere interpretata e quindi utilizzata come riapertura dei termini per la composizione del corpo elettorale;

DELIBERA:

- che tutte le richieste di nuova registrazione, ai sensi del art. 14 comma 4 del Regolamento nazionale in qualunque modo pervenute ai coordinamenti provinciali devono avere una consistenza ed una specificità personale delle motivazioni. Le motivazioni dell’impossibilità personale di registrarsi devono essere coerenti e credibili rispetto alla facoltà che era data di potersi registrare fisicamente oppure online nei 22 giorni compresi dal 4 novembre al 25 novembre.

- Motivazioni di carattere generico e aleatorio, non vanno prese in considerazione perché non rispettano il carattere derogatorio ed eccezionale della suddetta norma. Per tali richieste, pertanto, la mancata risposta equivale al non accoglimento della medesima.

- Infine, per garantire l’interesse generale della coerenza e non alterazione del corpo elettorale tra un turno e l’altro della medesima votazione, principio democratico e di legalità, le richieste che si intendono accolte sono esclusivamente quelle che hanno ricevuto una risposta positiva, specifica e individuale sul caso, deliberata unanimemente dal coordinamento provinciale, con l’indicazione delle successive modalità di registrazione.

PD San Gimignano-Comitato per le Primarie 

newsletter
Iscriviti e ricevi via email le nostre notizie!

sondaggio
Giovani Democratici Siena
Partito Democratico | San Gimignano (Siena) · Via San Giovanni, 28 · Tel. 0577 940334 · Fax 0577 907186 · Email: info@sangimignanopd.it | Area riservata